Archivio: Didattica

 

La Formazione ANISA a DIDACTA 2021

Dal 16 al 19 marzo si terrà  Didacta, evento nazionale nato per confrontarsi e condividere idee sul futuro della scuola.

Sarà possibile partecipare online a webinar, workshop e meeting, prendere parte ad eventi e visitare virtualmente vari stand.

Si segnala in particolare il programma scientifico, avallato e coordinato da INDIRE, con eventi di formazione e approfondimento per un aggiornamento di qualità per tutte le discipline e per tutti gli ordini scolastici.

ANISA sarà presente con cinque appuntamenti formativi.

A chiunque parteciperà verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Per saperne di più andare al sito https://fieradidacta.indire.it/ e iscriversi alla piattaforma mediante il link attivo nella presentazione del programma scientifico.

Programma Anisa per Didacta

16 Marzo

▲ Educazione al Patrimonio culturale con strumenti innovativi e metodologie collaborative

Relatori:Giovanna Bozzi; Mariella Agostinacchio ; Chiarastella Grande

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

Ora        13.30 – 15.00 [90 min]

 

17 Marzo

▲ Per una didattica interdisciplinare – la storia dell’arte tra connessioni e approfondimenti

Relatrice : Lidia Antonini

 Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

Ora        13.30 – 15.00 [90 min]

 

19 Marzo

▲ Città-Scuola-Museo per educare alla

Complessità

Relatori: Paola Mathis, Simona Finardi

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

Ora        13.30 – 15.00 [90 min]

 

▲ Promuovere il Patrimonio culturale e la creatività nella scuola secondaria per formare cittadini attivi.

Relatori. Simone Mereu, Graziella De Vita

 Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

Ora        16.00 – 17.30 [90 min]

 

▲ I racconti dell’Arte.

Patrimonio e narrazione nel primo ciclo d’istruzione.

Relatrice: Finella Trapani

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

Ora        18.30 – 20.00 [90 min]

 

 

Linee guida sull’educazione civica: irrisorio lo spazio riservato all’ educazione al patrimonio

Prendersi cura dei  beni culturali e del paesaggio è un passo fondamentale nel percorso dell’educazione al bene comune; Anisa sottolinea il poco spazio dato all’educazione al patrimonio nelle recenti Linee guida sull’educazione civica.

Irene Baldriga, presidente emerita dell’associazione, approfondisce questo tema nell’articolo dell’Osservatore Romano inserito anche nella  rassegna stampa del MIUR.

Leggi: baldriga-educazione-civica

 

 

SGUARDO E BELLEZZA – Mostra fotografica al Liceo DE SANCTIS di Roma

La mostra espone fotografie realizzate da alcuni studenti della sede di via Malvano del liceo Gaetano De Sanctis di Roma, partecipanti ad un progetto pomeridiano dal titolo Attraversamenti (Progetto PON – Fondi Strutturali Europei), che li ha coinvolti in itinerari urbani e percorsi museali portandoli ad una scoperta più consapevole del territorio in cui vivono.

foto-mostra-de-santis

info:la-mostra-del-liceo-de-santis

 

Mela verde: Non c’è un pianeta B!

Fra le ragazze “ribelli” da includere nell’omonimo e ormai famosissimo libro indubbiamente non possiamo non immaginare una new entry: Greta Thunberg.

Greta Thunberg
Greta Thunberg

Avvolta oggi dal clamore mediatico, in realtà la sua è una storia che inizia quasi in sordina e in solitudine.

Ogni venerdì Greta marina la scuola e si reca di fronte al Riksdag, il Palazzo del Parlamento, a Stoccolma.

Si siede sul ciglio del marciapede ed issa un manifesto evidentemente compilato nell’intimità della propria cameretta: “ Sciopero scolastico per il clima”.

Non molla l’ostinata ragazzina di soli sedici anni. Prima ancora dei suoi coetanei o dei suoi docenti, si accorge di lei la stampa.

La storia fa il giro del mondo. In un lampo Greta diventa un personaggio pubblico, pur schiva e riservata, riesce a dare voce non ad uno dei temi, ma  al Tema di questo inizio secolo: salviamo il pianeta!

Irrompe sulla scena un giovane nobile di bell’aspetto amante dell’avventura per i mari proprio come il suo bisnonno Alberto, appassionato oceanografo.

I due si imbarcano, accompagnati dal padre di Greta, su una bella imbarcazione a vela alla volta del porto di New York.

Continua a leggere… 

Giorgio Morandi
Giorgio Morandi
Giorgio Morandi
Giorgio Morandi

La rubrica Mela Verde, a cura della socia Patrizia Morisco, mette a  disposizione materiali per la scuola primaria… e non solo!

 

 

Mela verde: Il compleanno di Pinocchio nell’anno di Raffaello Sanzio

Quest’anno Pinocchio festeggia il suo compleanno sulle orme di Raffaello!

Due grandi “classici” si danno la mano, educando alla lettura e alla storia dell’arte.

Per saperne di più sul concorso bandito dalla Fondazione Collodi e curato per la sezione di educazione al patrimonio dalla nostra Associazione, collegatevi al bando di cui vi segnaliamo il seguente link: 

http://www.pinocchio.it/concorsi/#toggle-id-3

Le referenti Anisa per il concorso sono Patrizia Morisco e Finella Trapani

Info: 

moriscopat@virgilio.it 

fi-trapani@libero.it

 

Vi aspettiamo!