Archivio: Aggiornamento docenti

 

ANISA BRESCIA –

Per conoscere l’arte contemporanea: caratteri, problemi critici, spunti didattici”.

PROGRAMMA DI MASSIMA

Giovedì 12 marzo

Dott. Paolo Sacchini (storico dell’arte contemporanea, direttore Fondazione Paolo VI Arte Contemporanea, Concesio (Brescia))

«Un’arte sferica». Limiti e caratteristiche del medium dell’installazione

 

Lunedì 16 marzo

Dott.ssa Marta Scherini (storica dell’arte contemporanea)

Frontiere digitali. Arte e Nuove Tecnologie tra XX e XXI secolo

 

Venerdì 17 aprile

Dott.ssa Ilaria Bignotti (storica dell’arte contemporanea, Accademia Santa Giulia, Brescia)

Che fare? Arte, società e ideologie dal secondo dopoguerra agli anni Settanta. Dal realismo socialista alla Body Art

 

Venerdì 24 aprile

Dott.ssa Ilaria Bignotti (storica dell’arte contemporanea, Accademia Santa Giulia, Brescia)

Fate presto! Arte, società e ideologie dagli anni Ottanta ai giorni nostri. Dall’arte ambientale alle pratiche relazionali

 

Martedì 28 aprile

Dott. Paolo Sacchini (storico dell’arte contemporanea, direttore Fondazione Paolo VI Arte Contemporanea, Concesio)

La luce nell’arte contemporanea

                              ——————————————————————-

Gli incontri si terranno presso il Liceo Statale delle Scienze Umane “Fabrizio De André” in Via Bonino Bonini 58 in Brescia dalle ore 14.30 alle ore 16.30

                                       ——————————————————-

Il corso è organizzato dal Liceo Statale delle Scienze Umane “Fabrizio De André”, è valido per l’aggiornamento dei docenti e l’ente certificatore è il Liceo Statale delle Scienze Umane “Fabrizio De André”, che si occupa anche degli adempimenti pratici e amministrativi.

Il corso rappresenta un’ideale prosecuzione e approfondimento sui temi dell’analoga iniziativa dell’anno scorso presso l’Istituto superiore bresciano

resoconto_corso_arte_contemporanea-2019-brescia

Info c/o Rappresentante Provinciale ANISA di Brescia, prof.ssa Paola Bonfadini

email: anisa.brescia@libero.it

 

 

PROGETTO “EDUFIN – PIU’BENESSERE PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA ATTRAVERSO L’EDUCAZIONE FINANZIARIA”

Chi non si confronta con i problemi legati al risparmio e alla previdenza?Ecco un utile percorso gratuito di informazione/formazione di educazione finanziaria per docenti di ogni ordine e grado.
Un benefit di welfare sociale messo a disposizione dei docenti non per la loro attività professionale ma per la loro dimensione personale e familiare.  

Destinatari dei percorsi sperimentali di educazione finanziaria realizzati dai CPIA sono i docenti del sistema educativo di istruzione e formazione e dell’istruzione non statale con particolare attenzione alle insegnanti di genere femminile.

I percorsi sono realizzati dai CPIA, in collaborazione con Tuttoscuola. Ciascun CPIA eroga un percorso di educazione finanziaria destinato a 20 docenti in servizio presso le scuole del territorio e/o della provincia su cui insiste il CPIA. Ciascun percorso ha una durata di 33 ore. Ciascun percorso è progettato per essere fruito in modalità blended: 23 ore sono svolte in presenza e 10 ore attraverso webinar. Il percorso prevede inoltre un’attività di microlearning finalizzata a mantenere alta l’attenzione e l’interesse sul tema anche fuori dai momenti formativi strutturati.

Il progetto EDUFIN CPIA è stato lanciato dal Miur due anni fa con l’obiettivo di fornire al personale competenze di tipo economico e finanziario per un esercizio consapevole e sostenibile della cittadinanza.Ora il progetto giunge alla sua seconda edizione e partirà con un webinar gratuito il prossimo lunedì, 28 gennaio, alle ore 17.00

CLICCA PER ISCRIVERTI:

https://register.gotowebinar.com/register/5297432033558211851

ulteriori info: 

http://www.tuttoscuola.com/argomento/professione-scuola/formazione-e-aggiornamento/i-corsi

 

Anisa Umbria – Incontri al Museo del Ducato di Spoleto

Museo del Ducato, Rocca Albornoziana di Spoleto

Incontriamoci alla Rocca

Ciclo di incontri organizzato dal  MIBACT,
in collaborazione con ANISA Umbria 

locandina-filippo-lippi

la  frequenza varrà come corso di formazione per tutti i docenti ed operatori interessati

Si ricorda che ANISA è abilitata a rilasciare certificazioni, secondo la Direttiva 170/2016.

Si allega anche il modulo-iscrizione-incontri-rocca-2019-20 da inviare a lidia.antonini@anisa.it

 

Attività ANISA Lecce

Il 12 maggio si terrà un incontro sull’ambiente musicale milanese alla corte di Ludovico il Moro, tenuto da Maria Agostinacchio, docente di Storia dell’Arte della sezione ANISA di  Lecce e da  Eraldo Martucci,  giornalista e critico musicale.

ore 19:00, Fondazione Palmieri, Vico dei sotterranei

leonardo-500

 

Anisa Roma: Incontri di formazione

Si è svolto con soddisfazione dei partecipanti il corso sulla Storia della grafica.

sala-del-campionario-istituto-centrale-per-la-grafica-roma-10-aprile-seminario-di-formazione-anisa-anisa

Il corso si è tenuto  nella storica sala dove nel passato venivano i collezionisti (italiani o presenti nel nostro paese per il Grand Tour)   a scegliere ,tra i volumi dei diversi autori, gli acquisti da fare.

—————————————————————————-

Storia della grafica e tecniche di incisione

21 Marzo 2019 e 10 Aprile 2019
ore 15-17
Istituto Centrale per la Grafica

 

Gli incontri sulla storia della Grafica e delle Tecniche di Incisione si svolgeranno presso l’Istituto Centrale per la Grafica in Via della Stamperia 6 e costituiscono la prima attività
di formazione prevista dalla Convenzione firmata il 6 febbraio scorso tra Anisa e Istituto Centrale per la Grafica.

I posti disponibili sono 15.
Per iscriversi scaricate il modulo di iscrizione e inviatelo a Fabrizia Borghi (f.borghi@alice.it).

Modulo di iscrizione

 

Attività di formazione – ANISA Cagliari

arte-e-costituzione

Il seminario “ARTE ED ESPERIENZE DI CITTADINANZA E COSTITUZIONE. L’arte come strumento di costruzione della cittadinanza attiva” propone in rassegna una serie di esperienze scolastiche e non, in cui, attraverso progetti artistici e storico artistici, si è pensato di contribuire alla creazione della cittadinanza attiva, auspicando di dare sostanza al mandato costituzionale (artt. 9 e 33) per formare, nelle nostre comunità e scuole, cittadini responsabili, ai quali non può essere negato il diritto alla bellezza e alla comprensione del territorio che circonda le loro case, alla comprensione del mondo e della complessa contemporaneità globalizzata.   

Per Iscrizioni  https://www.eventbrite.it/e/biglietti-arte-ed-esperienze-di-cittadinanza-e-costituzione-60188798316

 

I longobardi a Salerno – convegno di studi

New! ecco le foto del convegno di Salerno

 

img_8173_web img_8181_web img_8209_web

La Sezione provinciale di Salerno dell’ ANISA

organizza il convegno 

“I Longobardi a Salerno”

venerdì 15 marzo –  Chiesa di Santa Maria de Lama – Salerno

locandina-marzo-2019-longobardi

scarica qui l’invito e il modulo d’iscrizione

Per Anisa  sarà presente l’arch. Francesca Brancaccio, membro del Direttivo. 

Si fa presente che per gli insegnanti la partecipazione al convegno costituisce titolo ai fini dell’aggiornamento ed è previsto l’esonero dall’insegnamento in quanto ANISA è soggetto accreditato per la formazione (artt. 2, 3, Direttiva Miur n. 90/2003 e D.M. 26 aprile 2018)